Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Premi il tasto INFO per ulteriori informazioni.

Continuando ad usare il nostro sito, accetti il nostro impiego di questi cookie.

IL CREDIT MANAGER

 

DEFINIZIONE DEL RUOLO

Il Credit Manager è il responsabile del Credito Commerciale , un ruolo poliedrico che svolto con l’adeguata professionalità, contribuisce in misura significativa alla salvaguardia e all’ accrescimento del profitto aziendale.Il Credit Manager è chiamato a sviluppare competenze tecniche diversificate che variano dai temi di contabilità e bilancio a cui si aggiungono la conoscenza del factoring, delle pratiche assicurative, delle procedure bancarie e delle procedure legali e concorsuali. E’ spesso richiesta la conoscenza delle principali lingue straniere e la capacità di gestire e motivare il proprio team oltre alla predisposizione a gestire i rapporti con le molteplici funzioni aziendali collegate.

 

ATTIVITA'

Per fare una rapida panoramica delle attività che rientrano nelle responsabilità del Credit Manager :

  • organizzazione dei processi, redazione delle procedure di sollecito e della policy del credito
  • la prevenzione del rischio di credito e la selezione della clientela
  • la gestione del credito e l’individuazione delle soluzioni di supporto alle vendite
  • il recupero del credito corrente e di quello in sofferenza
  • il recupero del credito in sede stra-giudiziale e giudiziale

Il diverso modo in cui queste attività vengono declinate dipende, sia dalla realtà aziendale in cui si opera, sia dalla professionalità e pro attività del Credit Manager e dalle esperienze maturate dallo stesso.

 

Collocazione negli organigrammi Aziendali

La profonda evoluzione del ruolo e il diverso grado di complessita dell’attività svolta , incidono significativamente sulla collocazione dello stesso all’interno dell’organigramma aziendale.In Italia attualmente si individuano tre collacozioni prevalenti:

  • Alla diretta dipendenza della Direzione Generale,
  • alla diretta dipendenza del Direttore amministrativo e finanziario,
  • alla diretta dipendenza del Direttore commerciale e vendite

 

Il Credit Manager Libero Professionista

A fronte dei forti cambiamenti nel mondo del lavoro, della maturazione della figura professionale e della maggiore diffusione della cultura del credito , nel corso degli ultimi anni ha iniziato a farsi strada la figura del Credit Manager libero professionista.

Il Credit Manager Libero Professionista è un esperto di gestione del credito che decide di prestare la propria professionalità a più aziende anche contemporaneamente , normalmente con la forma del contratto di consulenza.La libera professione comporta l’apertura di una partita IVA, attraverso cui poter fatturare alle aziende a favore delle quali l’attività viene svolta.

Questo sviluppo della figura del Credit Manager si rivolge alle numerose piccole e medie imprese la cui struttura economica non è in grado di sopportare il costo di una persona da dedicare a questo pur delicato ruolo.Il consulente può fornire un supporto a 360° aiutando l’imprenditore a valutare in maniera oggettiva i rischi connessi all’attività indirizzare all’interno della struttura amministrativa esistente quelle conoscenze che consentono una corretta e oculata gestione del credito.

LEGGI DI PIU

.